+39 06 4885895     
Dove informarsi sul Corona virus?
Dove informarsi sul Corona virus?

Data la crescente attività di disinformazione scaturita in seguito alla pandemia di Covid-19, anche le istituzioni dell'UE si sono mobilitate per sensibilizzare la popolazione riguardo i pericoli della disinformazione e stanno cercando di promuovere i giusti mezzi di informazione.

I pericoli

I cyber-criminali possono approfittare della pandemia per operare attacchi e truffe, sfruttando proprio la grossa domanda di informazioni (e di forniture come mascherine ma anche macchinari per la sanificazione degli ambienti). Si rischia di subire:

  • attacchi informatici, tra cui campagne di phishing che diffondono malware (virus) tramite link e allegati dannosi;

  • truffe telefoniche, riguardanti le forniture e la sanificazione;

  • distribuzione di kit fai da te falsi per diagnosticare il coronavirus;

  • commercio di prodotti igienico-sanitari contraffatti;

  • visite domiciliari di truffatori che si fingono agenti delle forze dell'ordine o operatori sanitari e si offrono di effettuare test, con lo scopo di introdursi in casa e rubare oggetti di valore.

Fake news

Uno degli aspetti, che in certi casi genera ancora più paura nelle persone, sono le fake news.

Si possono adottare però delle contromisure per valutare l’affidabilità di alcuni link, quando si incontrano notizie relative all’argomento, specialmente sui social:

  • non fidarsi subito dei titoli “sensazionalistici” che sembrano, per l’appunto, parlare del medicinale che cura il CoVid19, o che la quarantena durerà fino a luglio;

  • leggere quindi tutto l’articolo;

  • consultare quindi fonti ufficiali come quelli del governo, dell’Istituto Superiore della Sanità e dell’Aifa, o altre fonti scientifiche in lingua inglese, come Nature, e verificare la veridicità dell’articolo;

  • trarre le proprie conclusioni: ognuno di noi pensa e ragiona in maniera differente, ma se non si è esperti del settore, bisogna fidarsi di chi di questa materia ne capisce perché qualificato: medici, soprattutto virologi ed epidemiologi, persone che hanno speso anni e anni di vita sui libri a studiare e conoscere diversi aspetti della salute umana.

Se si ha realmente l’intenzione di avere un quadro della situazione, il più possibile vicino alla verità, bisogna leggere, più di quanto facciamo in media, data la situazione eccezionale.

Se hai qualche dubbio oppure vuoi semplicemente approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di professionisti è a tua totale disposizione.

© Farmacia Santa Chiara della Dr.ssa Gisella Colangelo e C. SAS - P.iva 05006251002
privacy / web agency