+39 06 4885895     
Le piante che tengono lontane le zanzare
Le piante che tengono lontane le zanzare

Bella l’estate: le giornate passate all’aperto, gli aperitivi in spiaggia e le cene con gli amici riempiono le nostre giornate. Peccato che ci sono loro, le zanzare: questi insetti fastidiosissimi per l’uomo, ma anche per i nostri animali domestici, si nutrono del sangue e, spesso, possono anche disturbare il nostro sonno.

Esistono, per fortuna, delle piante che possono tenerle alla larga, anche se la loro efficacia dipende da tanti fattori relativi a se vi è una presenza importante di questi insetti nel nostro giardino, all’umidità, alla temperatura e tanti altri aspetti che possono modificare il livello di efficacia delle precauzioni che prendiamo per tenerle lontano.

Le piante repellenti

Tra le piante e dei fiori in possesso di una forte azione repellente contro le zanzare e anche altri insetti, ce ne sono molte che possono essere facilmente coltivate sia all’interno che all’esterno, e che regalano anche dei buoni profumi e colori all’ambiente.

Basilico

Il Basilico è una delle erbe aromatiche dall’efficace azione antizanzare: una pianta perfetta da tenere in un vaso in balcone, magari vicino alle finestre.

Citronella

Appartenente alla famiglia delle Graminacee, impiegata spesso nella formulazione di numerosi repellenti anti-zanzare: cresce bene in giardino nelle aree a clima mite o in vasi da porre sul balcone. La citronella ha un aroma fortissimo, simile a quello del limone e odiato dagli insetti.

Lavanda

La lavanda, conosciuta in tutto il mondo per il suo profumo delicato, ha anche delle ottime proprietà repellenti. La migliore è la Lavandula Hybrida, che è anche quella più profumata.

Erba gatta

L’erba gatta è una delle piante le più odiate dalle zanzare perché contiene un olio essenziale chiamato nepetalattone, molto utile per tenerle alla larga.

Gerani

I Gerani sono tra i più facili da coltivare. Il loro odore è un potente repellente naturale contro le zanzare e anche contro i moscerini.

Calendula

I fiori della calendula emanano un odore molto intenso, che sembra avere un effetto repellente nei confronti delle zanzare e anche di altri insetti, tra cui i parassiti: infatti viene anche usata nell’orto, tra una coltura e l’altra, come antiparassitario naturale.

Se hai qualche dubbio oppure vuoi semplicemente approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di professionisti è a tua totale disposizione.

© Farmacia Santa Chiara della Dr.ssa Gisella Colangelo e C. SAS - P.iva 05006251002
privacy / web agency