+39 06 4885895     
I 10 alimenti killer: scopriamoli!
I 10 alimenti killer: scopriamoli!

In diversi nostri articoli, ci teniamo sempre a ribadire quanto mangiare sano sia importantissimo e quanto possa incidere sulla qualità della nostra vita.

Fondamentale, per il corretto funzionamento del nostro organismo, è assumere molta verdura, una giusta quantità di frutta, pane e pasta integrale, proteine animali e vegetali e grassi in piccole dosi.

Prima di proseguire, vi elenchiamo subito quali sono questi alimenti che andrebbero quantomeno consumati con moderazione:

  • carni lavorate, o comunque l’eccesso di carne in genere;
  • zucchero bianco, in quanto fornisce esclusivamente un apporto calorico ed è totalmente privo di sostanze nutritive;
  • cibi modificati (OGM);
  • carboidrati raffinati;
  • cibo spazzatura (soprattutto quelli dei fast food);
  • dolci raffinati;
  • alcolici;
  • caffè, il cui consumo dovrebbe limitarsi a non più di due al giorno, un eccesso può portare problemi cardiaci;
  • latte, quasi tutto pastorizzato con un processo che lo espone ad alte temperature e che porta alla denaturazione delle proteine in esso presenti, rendendole meno assimilabili e, in certi casi, dannose per il corpo umano;
  • sale, quando non utilizzato con moderazione, aumenta la pressione e favorisce la ritenzione idrica;
  • farina bianca, in quanto è un prodotto industriale che è stato privato della crusca all’esterno e del germe all’interno.

Perché sono dannosi e come comportarsi

Come nelle specificazioni che abbiamo già operato, questi alimenti sono dannosi spesso perché raffinati e privi di tutti i valori nutrizionali che vengono sostituiti da calorie senza nutrienti.

Di seguito quindi vogliamo darvi qualche consiglio sul come condurre una dieta sana:

  • Prediligere i cibi integrali;
  • Evitare cibi preconfezionati;
  • Evitare i fritti;
  • Prediligere dolcificanti naturali come il miele allo zucchero bianco;
  • Non esagerare con gli alcolici;
  • Limitare i caffè ad un massimo di due al giorno;
  • Non esagerare con i latticini, specialmente se intolleranti.
  • Prediligere le cotture a bassa temperatura.

Si noteranno, dopo già le prime settimane, miglioramenti sia a livello estetico che fisico, ma soprattutto l’intestino, da cui dipende la salute del nostro sistema immunitario, funzionerà meglio e ci si sentirà più energici.

Se hai qualche dubbio oppure vuoi semplicemente approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di esperti sarà felice di risponderti.

© Farmacia Santa Chiara della Dr.ssa Gisella Colangelo e C. SAS - P.iva 05006251002
privacy / web agency